Solved

Application Aware Processing


Userlevel 1

Ciao a tutti,

mi permetto di aggiungere un topic di discussione che secondo me vale la pena approfondire: l’Application Aware Processing.

Lo usate di default o lasciate le impostazioni predefinite “avanti-avanti-avanti”?

Per quanto mi riguarda, lo uso sempre (tranne rari casi) e vado poi a configurare caso per caso la gestione dei transaction log se ci sono dei DB o meno.

 

Ciao e buon lavoro!

icon

Best answer by Link State 4 May 2022, 11:32

View original

7 comments

Userlevel 4
Badge +1

Buongiorno @Stefano.Marcon !

come prassi consolidata parto sempre da Help Center quando ho un interrogativo da risolvere 😁

In questo caso per l’Application Aware Processing DEVE essere attivo nel job se vogliamo dei backup consistenti a livello di transazione per VM con Microsoft Active Directory, Microsoft SQL Server, Microsoft SharePoint, Microsoft Exchange o Oracle.

Per le applicazioni indicate sopra, se non ci sono particolari problemi di accesso ai db servers, lascio la configurazione di default.

Spero di essere stato di aiuto.
 

Userlevel 1

Ciao Marco,

non era una cosa risolvere, pensavo semplicemente ad uno scambio di idee con la community in merito a questo argomento specifico. Alcuni lo attivano sempre, altri solo quando c’è un SQL, un domain controller, un db oracle, MS SP, MS Exch, altri non sanno nemmeno cos’è! 😁

Grazie per il tuo feedback!

 

Stefano.

Userlevel 7
Badge +4

Ciao Marco,

non era una cosa risolvere, pensavo semplicemente ad uno scambio di idee con la community in merito a questo argomento specifico. Alcuni lo attivano sempre, altri solo quando c’è un SQL, un domain controller, un db oracle, MS SP, MS Exch, altri non sanno nemmeno cos’è! 😁

Grazie per il tuo feedback!

 

Stefano.

 

Ciao @Stefano.Marcon ,

l’application Aware e relativa configurazione dipende quale ambiente applicativo stai considerando.

tendenzialmente per AD ed Exhange lascio tutto di default.

Per quanto rigurada MSSQL\ORACLE qui server fare una anlisi piu approfondita.

ti lascio un link dove spiegavo il recovery model di MSSQL.

[GUIDE] How To deploy & schedule Veeam Agent Protection Group MS Cluster step by step | Veeam Community Resource Hub

Stralcio:

  • Check first your recovery model:

How to back up a SQL Server transaction log (veeam.com)

  • Only databases in Full or Bulk-logged recovery models have their changes recorded to a SQL transaction log file, making recovery to a specific point-in-time possible. Make sure your database is in a Full or Bulk-logged recovery mode.

Set database recovery model - SQL Server | Microsoft Docs

 

Consiglio sempre di verificare attentamente le impostazioni di Default dell’ application Aware con il prorio ambiente applicativo in modo da mantenere consistente il backup applicativo.

Saluti

 

Userlevel 7
Badge +6

Ciao Stefano,

sull’avanti-avanti-avanti assolutamente no nel caso dell’application aware, è un componente che va utilizzato ragionando sullo scopo (e sulle eventuali problematiche) che questo può generare qualora decidessimo di attivarlo.

Come riporta la documentazione di Veeam (non lo sto scrivendo per te, ma per coloro che arriveranno a leggere questo topic):

Application-aware processing is the Veeam technology based on Microsoft VSS. Microsoft VSS is responsible for quiescing applications on the VM and creating a consistent view of application data on the VM guest OS. Use of Microsoft VSS ensures that there are no unfinished database transactions or incomplete application files when Veeam Backup & Replication triggers the VM snapshot and starts copying VM data to the target. For more information about Microsoft VSS, see Microsoft Docs.

Ci sono quindi casi dove è giusto utilizzarlo e altri in cui questo non è possibile:

If a VM runs an application that does not support Microsoft VSS (there is no VSS writer for this particular type of application, for example, MySQL), Veeam Backup & Replication will not be able to utilize Microsoft VSS and application-aware processing for this VM. To process such VMs, you can use VMware Tools quiescence with pre-freeze and post-thaw scripts. For more information, see VMware Tools Quiescence and Pre-Freeze and Post-Thaw Scripts.

La risposta quindi è dipende.

Prima parlavo degli eventuali problemi, ecco se si dimentica la spunta sul truncate dei logs dove magari per design non deve essere attivato, tipo come quando si usano i tool nativi di SQL per la gestione dei logs, qualche incongruenza rischiamo di averla.

Un esempio dal forum:

https://forums.veeam.com/veeam-backup-replication-f2/sql-do-not-truncate-logs-ignored-t20054.html?hilit=truncate%20logs%20differential#p99700

Invece dove ci sono per esempio degli Exchange on-premise, sia application che truncate dei logs è necessario.

:)

Userlevel 7
Badge +6

Buongiorno @Stefano.Marcon !

come prassi consolidata parto sempre da Help Center quando ho un interrogativo da risolvere 😁

In questo caso per l’Application Aware Processing DEVE essere attivo nel job se vogliamo dei backup consistenti a livello di transazione per VM con Microsoft Active Directory, Microsoft SQL Server, Microsoft SharePoint, Microsoft Exchange o Oracle.

Per le applicazioni indicate sopra, se non ci sono particolari problemi di accesso ai db servers, lascio la configurazione di default.

Spero di essere stato di aiuto.
 

@Stefano.Marcon diciamo che le “question” sono per eventuali problematiche da provare a risolvere con la community, mentre le “discussion” per argomenti come questo. Ma nessun problema, è capitato a tuttu :)

L’unica ti suggerisco di scegliere una delle risposte come risposta per evitare che i moderatori si ritrovino fra un mese con dei case aperti da non gestire, poi comunque manteniamo la conversazione sull’argomento!

Userlevel 1

Buongiorno @Stefano.Marcon !

come prassi consolidata parto sempre da Help Center quando ho un interrogativo da risolvere 😁

In questo caso per l’Application Aware Processing DEVE essere attivo nel job se vogliamo dei backup consistenti a livello di transazione per VM con Microsoft Active Directory, Microsoft SQL Server, Microsoft SharePoint, Microsoft Exchange o Oracle.

Per le applicazioni indicate sopra, se non ci sono particolari problemi di accesso ai db servers, lascio la configurazione di default.

Spero di essere stato di aiuto.
 

@Stefano.Marcon diciamo che le “question” sono per eventuali problematiche da provare a risolvere con la community, mentre le “discussion” per argomenti come questo. Ma nessun problema, è capitato a tuttu :)

L’unica ti suggerisco di scegliere una delle risposte come risposta per evitare che i moderatori si ritrovino fra un mese con dei case aperti da non gestire, poi comunque manteniamo la conversazione sull’argomento!

Grazie per il tip, lo terrò a mente le prossime volte!

 

Buon lavoro.

Userlevel 7
Badge +4

Ciao Lascio quanlche SSHOT per la conf di Exchange e SQL di default con Veeam Agent Windows che è simile per una conf di una VM.

AD App Aware Veeam Agent

 SQL App Aware Veeam Agent

AD General App Aware dafault settings

SQL App Aware standard dafault settings

 

Comment